Heritage Preservation Lab

WhatsApp Image 2020 02 07 at 20.14.02

Tecnologia restauro e conservazione dei beni culturali

Heritage Preservation Lab. è una realtà innovativa, da costituire con l’obiettivo di sviluppare e commercializzare soluzioni innovative per la protezione delle superfici materiche tramite l’applicazione di formulati nanotecnologici.
Il punto di forza della business idea è rappresentato dalle caratteristiche intrinseche del formulato nanotecnologico utilizzato che, penetrando la materia del substrato, risulta capace di creare un reticolo tridimensionale in grado di respingere i vari contaminanti, quali acqua, agenti inquinanti, grasso, sporco, calcare, ecc.., non alterando, al contempo, in alcun modo le proprietà chimico-fisiche della superficie trattata, a differenza dei vari prodotti pellicolanti presenti ad oggi sul mercato.
Inoltre, la stipula di accordi con partner strategici consentirà alla società di ottenere l’esclusiva sia per quanto riguarda la fornitura dei formulati nanotecnologici che per l’utilizzo delle più qualificate figure professionali necessarie alla relativa applicazione.
La scelta della forma giuridica di Società a responsabilità limitata è individuata in linea con gli obiettivi di flessibilità amministrativa e gestionale perseguiti da soci e management. L’organo di gestione è organizzato in 2 soci di cui la Dott.ssa Sabrina Zuccalà è l’amministratore e l’ Ing. Giulio De Matteis è il responsabile tecnico-amministrativo .