PAVIMENTAZIONI IN CEMENTO

Nanotecnologia

IL PROBLEMA

Per mantenere pulite nel tempo le pavimentazioni in cemento è necessario proteggerle con trattamenti nanotecnologici specifici, in grado di limitarne la porosità.

Le superfici così trattate saranno in grado di resistere alle macchie e alle sollecitazioni meccaniche e chimiche a cui sono sottoposte, in particolar modo in luoghi ad elevato traffico di veicoli o muletti e in pavimentazioni industriali soggette a sporco di natura grassa, oleosa o organica.

 

LA SOLUZIONE

Il trattamento in nanotecnologia sulle pavimentazioni in cemento si rende necessario al fine di poter limitare l’assorbimento degli inquinanti all’interno del materiale e preservarne nel tempo la compattezza.

HPLAB propone le nuove formulazioni specifiche studiate nei laboratori di 4ward360, oltre a varie tipologie di trattamento, comprendenti sistemi monocomponenti e sistemi bicomponenti pigmentabili e ad elevata resistenza per pavimentazioni soggette a sollecitazioni importanti.

I VANTAGGI CON HPLAB

Nanotecnologia

Elevata resistenza meccanica e chimica
Non subiscono alterazioni cromatiche nel tempo
Non modificano la superficie
Idro e olio repellenti
Completamente BIO
REVERSIBILE