RESTAURO CONSOLIDAMENTO

Nanotecnologia protezione MONUMENTI

 

IL PROBLEMA

Il consolidamento ha lo scopo di restituire alle superfici la perduta compattezza ed adesione tra i singoli strati, aumentandone in maniera importante le caratteristiche meccaniche e impedendo distacchi o perdite di materiale.

Nel settore del restauro i consolidanti utilizzati devono avere molecole che formino intermedi il più possibile vicini al legante naturale della pietra o del manufatto in modo da lasciarne invariate le caratteristiche di traspirabilità e cromia.

Tali molecole devono inoltre avere buone caratteristiche di penetrazione, durata e resistenza alle condizioni climatiche.

 

LA SOLUZIONE

La gamma di consolidanti nanotecnologici ci permettono di intervenire su manufatti e su ogni tipologia di pietra naturale, sia a matrice calcarea che silicatica, nel rispetto delle raccomandazioni NORMAL 20/85, riferite agli interventi conservativi sui materiali lapidei.

Le nostre formulazioni utilizzano sia materie prime il cui utilizzo è consolidato nel tempo che innovativi reagenti in nanotecnologia.

 

 

I VANTAGGI CON HPLAB

Nanotecnologia

 

Elevato potere consolidante nei supporti minerali
Rispettano le raccomandazioni NORMAL
Compatibili con tutte le tipologie di supporto
Garantiscono permeabilità al vapore
REVERSIBILE